Art. 50 bis – Cessione di azienda o ramo d’azienda nell’anno anteriore la dichiarazione di insolvenza

Nuova disciplina dell'amministrazione straordinaria delle grandi imprese in stato di insolvenza, a norma dell'articolo 1 della legge 30 luglio 1998, n. 274
Decreto Legislativo08/07/1999 n. 270Fonte: GU n.185 del 9-8-1999

1. Nel caso di cessione di azienda o di ramo d’azienda che costituisca l’attività prevalente dell’impresa cessionaria, in qualsiasi forma attuata, qualora per l’impresa cedente e l’impresa cessionaria sia intervenuta, anche in tempi diversi, la dichiarazione dello stato di insolvenza con conseguente apertura della procedura di amministrazione straordinaria per entrambe, entro un anno dall’avvenuta cessione, l’impresa cedente risponde in solido con l’impresa cessionaria dei debiti da questa maturati fino alla data dell’insolvenza.

Lascia un commento